L’Islanda è una terra misteriosa, di una bellezza sconvolgente. La natura si manifesta in paesaggi meravigliosi e indimenticabili e il suo territorio si distingue per la presenza di una sorprendente varietà fenomeni geologici.

Infatti in questa piccola isola, situata all’estremo nord della cartina geografica, poco più a sud del Circolo Polare Artico, si possono trovare vulcani e campi di lava, ghiacciai perenni e fiumi glaciali, solfatare e geyser, cascate, fiordi, deserti, valli verdi e calde sorgenti, mentre la presenza di boschi e di alberi è quasi nulla.

L’Islanda ospita inoltre una grande pluralità di specie animali, sconosciute dai più.

La “Pulcinella di mare” è una di queste: uno strano uccello col becco colorato e con il corpo striato di blu, rosso e giallo, molto simile al pinguino ma con la capacità di volare. Le sue colonie si trovano prevalentemente sulle coste meridionale dell’isola, dove è possibile ammirarle e fotografarle.